RADIESTESIA: Interferenze energetiche

Pendolino radiestesia corso on line D.A.S.P. Accademia

Come abbiamo sempre detto, la radiestesia non è una disciplina che arriva dalla magia o che ha bisogno di spiritelli che muovano il pendolino.

Si tratta semplicemente dello stesso principio su cui si basa anche la kinesiologia (vedi il nostro corso esperienziale qui) che è una scienza oggi accettata anche in medicina.

Come abbiamo sempre detto è il nostro corpo a “risuonare” all’energia che abbiamo testato e che mette in moto risposte muscolari le quali attivano le vibrazioni del pendolino.

Ed è proprio su questo presupposto che non è strano che alcuni allievi abbiamo riferito di aver riscontrato delle interferenze energetiche nelle risposte date dal pendolino soprattutto in giornate particolarmente forti proprio dal punto di vista energetico come il Natale, la Pasqua, il cambiamento del calendario orientale, il Venerdì Santo etc.

Innanzitutto devo dire che sono stati molto bravi a recepire il fatto che le risposte fossero date a casaccio e a interpretare il tutto come interferenza energetica.

Evidentemente i nostri allievi, grazie al nostro corso così particolareggiato, stanno lavorando bene e sono coscienti di ciò che stanno facendo. Pertanto non posso che congratularmi con loro.

Molti operatori invece pensano di essere molto bravi e che le risposte strane siano una maggiore consapevolezza di stranezze energetiche riferite alla persona su cui stanno effettuando il test.

Quindi come mai ci sono queste interferenze? Non possiamo effettuare i test in queste giornate?

Assolutamente tutto è possibile anche in giornate in cui le interferenze sono così pronunciate.

Questo succede perchè in particolari giornate da moltissimi anni si effettuano preghiere oppure sono festività che portano le energie personali ad espandersi e queste energie sono così forti da provocare un riscontro anche su qualsiasi attività oracolare.

Facciamo un esempio: ci sono luoghi che sono stati teatro di pesanti nefandezze, ma sui quali molti sono andati successivamente a pregare e questi luoghi così energeticamente oscuri e nefasti sono stati ripuliti dalle energie negative che avevano assorbito, proprio grazie a quella enorme massa di preghiere così sincere.

Uno di questi luoghi ad esempio è il Carso, che oggi ha una energia stupenda grazie a tutte le preghiere che sono state fatte proprio sul luogo.

Pertanto possiamo capire come le energie delle preghiere, come ad esempio a Natale, il Venerdì Santo e la Pasqua abbiano attuato in occidente una forte connotazione energetica che come si dice in certi ambiti “non porta luna”.

Anche le interferenze magnetiche solari, come le tempeste magnetiche che ricadono sulla terra, benchè siano in un certo modo schermate dalla atmosfera e dalla schermatura esterna della Terra, possono alterare questi risultati, ma semplicemente perché il nostro fisico risente di questi grandi cambiamenti e li riporta sulla capacità di rispondere senza interferenze agli stimoli del testimone. sul pendolino o sul biotensor.

Cosa possiamo fare per lavorare comunque anche in questi periodi?

Se non si è persone con una energia molto forte (che a volte è un problema e non una qualità di cui vantarsi), allora bisogna schermarsi.

Come si effettua la schermatura?

Ne parleremo Giovedi 26 Maggio nel corso dell’approfondimento in diretta del corso di Radiestesia.

Vorresti fare un corso di RADIESTESIA? Vorresti approfondire l’argomento che ti interessa?

Iscriviti ai nostri corsi chiedendo info a: info@scuolaoo.it oppure chiamandoci al 371 124 4645.

Ultimi articoli

Eclissi e credenze

E’ rimasto nel nostro inconscio quella paura quasi atavica delle “Eclissi” come se preannunciassero qualche cataclisma. Questa credenza, che arriva da antiche culture contadine e che è stata ben utilizzata

Leggi Tutto »