I ROLLER alleati dell’operatore olistico

roller body + Gua sha in onice nero

Il roller è un ottimo strumento di massaggio e normalmente viene utilizzato in estetica per il viso dove ha ottenuto una connotazione speciale conosciuta ormai da tutti.

Non tutti sanno, invece, che il ROLLER è uno strumento utilissimo anche e soprattutto per il massaggio delicato di tutto il corpo, e non solo per la sua forma.

Oltre alla sensazione piacevole e rilassante che questo strumento produce, accarezzando con gentilezza o con fermezza (a seconda della mano che effettua il massaggio e di cosa si ha bisogno) producendo la piacevole sensazione di sentire la pietra liscia che sblocca ogni tensione del nostro corpo, godiamo inoltre anche di tutti i benefici della pietra di cui è composto.

Pensiamo alla sensazione del ROLLER che passa sotto il nostro piede rilassandolo, o che sblocca le tensioni del polpaccio. O, ancora, il passaggio sulla schiena dalla colonna verso l’esterno, sbloccando tutte quelle tensioni accumulate durante una giornata di lavoro.

Un dolce massaggio sulle spalle è il tocco finale di una giornata di tensioni, e può preparare il corpo al rilassamento notturno.

Ma torniamo alla pietra di cui è fatto il ROLLER

Anche la pietra che massaggia le varie parti del corpo, infatti, ha una importanza fondamentale per il benessere di tutta la persona, e questo spesso è un concetto ancora non capito.

Il più delle volte si utilizza il ROLLER con l’idea che sia bello vedere il colore rosa, oppure il verde o altri colori che possono influenzare la sfera emotiva.

Sicuramente anche la cromoterapia vista sotto questo aspetto ha un suo valore intrinseco da non sottovalutare, ma ciò che spesso sfugge all’attenzione (speriamo non agli operatori olistici) è il fatto che la pietra di cui è formato ha anch’essa una particolare valenza sulla parte del corpo che viene massaggiata.

L’onice nero, ad esempio, ha un effetto benefico sul sistema nervoso e sul Sistema Immunitario per cui passare il ROLLER di ONICE NERO sul corpo aiuta la persona ad essere più calma e a reagire meglio sia a livello fisico che energetico/emozionale.

L’onice rende la persona più costante e ferma nell’intento di raggiungere i propri obbiettivi e rinvigorisce quindi la forza di volontà, sia energeticamente che fisicamente, preparandola ad affrontare i conflitti della vita. Migliora la concentrazione e l’autoaffermazione.

A livello fisico, oltre che aiutare il Sistema Immunitario (raggiungimento dell’obbiettivo “BENESSERE”) ha una forte influenza sull’udito e l’orecchio, stimola la funzionalità nervosa, aiuta la vista debole e rafforza il Sistema Immunitario.

I minerali neri, inoltre, sono indicati in tutti i disturbi dovuti ad eccesso, a ristagno o a blocchi di energia, favorendo la distensione dell’intero organismo e rimuovendo il dolore causato dalle tensioni.

La stessa cosa succede sul piano energetico e su quello mentale.

Infondendo sicurezza e senso del radicamento riportano nella persona l’autostima perduta, mentre sul piano energetico aiuta a ritrovare le energie e la concentrazione, aiutando anche nel processo di rimozione dei traumi passati.

Per questa ragione noi, come Scuola per Operatori Olistici consigliamo ai Riflessologi ed ai Cristallo terapeuti, di utilizzare nelle loro sedute anche il ROLLER, scegliendo la pietra che più si addice al cliente.

I nostri ROLLER vengono forniti con le pietre già purificate e programmate e sono correlati di istruzioni per l’utilizzo sia in cristalloterapia che in riflessologia, oltre alla spiegazione dei loro benefici sulla persona, così come abbiamo spiegato in questo articolo “le proprietà del ROLLER di ONICE NERO”.

Per accedere al nostro shop, sia che tu sia un nostro allievo oppure un privato, puoi seguire questo link dove potrai trovare anche ROLLER con altre pietre:

https://www.scuolaprofessionaleoperatoriolistici.it/shop-prodotti/

se hai bisogno di ulteriori spiegazioni puoi contattare la nostra segreteria a: info@scuolaoo.it

Ultimi articoli

NORMOTIPI IN NATUROPATIA

Secondo la Naturopatia ogni persona rientra in una delle tre categorie ben definite che si formano a seconda della evoluzione più o meno condensata dei tre foglietti embrionali (chiamati anche

Leggi Tutto »