corsi approfondimento

AYURVEDA TIBETANO

PROGRAMMA CORSI

prima parte del corso: il corso e’ in lavorazione – vi preghiamo di scusarci

“STIAMO LAVORANDO PER VOI”

Grazie

AYURVEDA TIBETANO

 L’ayurveda Tibetano non è ideologicamente molto distante da quello indiano.

Si differenziano per le spezie che, nell’India sono in numero molto più ampio rispetto alle poche possibilità di crescita date dall’altipiano del Tibet.

Ma la struttura ideologica della tradizione medica è pressoche identica.  

Si tratta di un albero con tre grossi tronchi (quattro per l’India) di cui uno, quello con diametro maggiore è la “prevenzione”, poi c’è il tronco della cura erboristica/motoria/abitudinale e il tronco della cura psicologica/energetica.

Manca in Tibet il tronco della chirurgia, che fu “tagliato!” di netto dal Re Gampopa, dato che sua madre morì fra atroci sofferenze dopo un intervento al cuore.

Furono distrutti tutti gli attrezzi per la chirurgia e quella pratica fu vietata in tutto il Tibet.

Ma la sopravvivenza della pratica ayurvedica si è rafforzata creando un nuovo ramo, forse non così incisivo, ma altrettanto valido: le pratiche NgaLso. 

In questo corso di primo livello (base) di ayurveda tibetano ti insegneremo la filosofia che sottende queste pratiche antichissime e le varie sfaccettature dell’Ayurveda, soprattutto la prevenzione.

per fare questo abbiamo pensato di INTRODURTI GRADATAMENTE in una FILOSOFIA DI VITA che è molto diversa dalla nostra.

I nostri corsi non pretendono che tu cambi drasticamente la tua vita (anche perchè in quel modo torneresti facilmente alla vita di prima e alle abitudini errate), ma tendiamo a portare l’ayurveda nella tua vita in modo semplice e con pochi accorgimenti adatti a tutti.

Con corsi di breve durata e di poca spesa che portano dei consigli di alimentazione, di vita e ad accorgimenti adatti a tutti.

1° corso
cominciamo con il presentare un corso base per comprendere una delle basi dell’ayurveda tibetano: L’ALIMENTAZIONE SANA.

alimentarsi in modo sano è il primo passo per stare in perfetta forma fisica, ma di solito si fanno degli errori che portano a smettere una buona alimentazione:

  • si cambia drasticamente modo di alimentarsi e si rimane con il ricordo dei buonissimi cibi che si assumevano prima
  • questo di norma porta a tornare dopo poco ad alimentarsi nel modo sbagliato
  • si spendono un mucchio di soldi in cibi costosi che spesso non soddisfano il palato
  • questo porta a tornare ad una alimentazione scorretta e meno costosa
  • il corpo non è abituato al nuovo modo di alimentarsi e non risponde come dovrebbe
  • così si altera in modo negativo la flora intestinale e si comincia a soffrire di disturbi che portano a tornare all’alimentazione scorretta

I MONACI TIBETANI da cui ho imparato moltissime tecniche, MI HANNO INSEGNATO CHE L’UOMO HA BISOGNO DI DOLCEZZA E DI AMORE.

Dobbiamo quindi abituare gradatamente il nostro corpo a cambiare stile di vita e con la massima delicatezza possibile, trovando nei cibi che andiamo ad assumere, il gusto che delizierà il nostro palato, così che non torneremo più indietro.

 

video

sei interessato?

Pensati per te

SCOPRI TUTTI I NOSTRI CORSI